Invoco il tuo respiro caldo
le tue labbra sottili
tu il verde, io il rosso
siamo complementari...
In fondo ci guadagneremmo tutti e due
se ci scambiassimo i corpi
per una manciata di versi...
Mi entreresti dentro
così finalmente
potrei sentirti baciarmi tutte le labbra
le tue dita che percorrono
ogni centimetro della pelle
o quel che ne resta
di quest'iguana ribelle!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Laura Bocci  

Questo autore ha pubblicato 24 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Manuele*
# Manuele* 23-10-2020 21:19
Piaciuta per l'ardire e nella sua originalità
Laura Bocci
+1 # Laura Bocci 24-10-2020 11:20
Grazie Manuele! Hai colto in pieno il senso della poesia.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.