Tracciati percorsi

da pesanti leggerezze

tra bello extraterrestre

feudi e fedi deludenti

 

amori sopra i coni

e parole gelate

mosse da scompensi

 

cherubini sotterfugi

e serafiche malvagità

per fatti consumati

in tragedie annunciate

- inenarrabili delitti -

e i graditi disattesi

 

mentre calibrati

scorrevano sorrisi

in pulsioni controllate

per inutili evasioni

 

… tutte

portatrici insane

di semplici illusioni

- allusioni da deserto -

cadute in disgrazia

in fondo al burrone

in un colpo di virus:

 

vele spiegate

nel mare in tempesta.

 

Chissà se ora …

si troverà quella giusta!



1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: ING BOWLING  

Questo autore ha pubblicato 359 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 27-03-2020 16:59
Il mare in tempesta...una tempesta che chissà se finirà e come...complime nti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.