Sole che picchia e lumeggia l’asfalto
in quel catrame d’un grigio schiarito
nella veranda controllo dall’alto
le poche auto che annoto col dito.

Levano fumo di rosso cobalto,
nel bel meriggio ove tutto è appassito,
una capretta nel mentre fa un salto
sopra un covone d’un giallo brunito.

I grillitalpa e le verdi cicale
fanno il rumore di tanti fischietti,
forse richiamano un bel temporale,

a bordo strada stan là due vecchietti
che han speso vita d’amore speciale
sia nei lor pregi e ancor più nei difetti.
 
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Aug94  

Questo autore ha pubblicato 42 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
# poesie profonde* 05-07-2022 10:43
Quando due persone si mettono insieme amandosi per tutta la vita accettandosi è bellissimo. Stupenda. Buona giornata
Aug94
# Aug94 05-07-2022 15:11
Grazie Poesie profonde mi hai fatto un bel commento assai gradito :-)
poesie profonde*
# poesie profonde* 05-07-2022 16:31
Grazie tante per aver risposto ma se non rispondevi per me andava bene lo stesso. Io qui dentro conto tanto quanto te o meno e però se mi piace qualche testo mi fa piacere lasciare qualche commento. Un caro saluto
Aug94
# Aug94 06-07-2022 08:07
Un caro saluto anche a te poesie profonde ;-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.