Quanti nuovi propositi
avrei da realizzare
ma ormai è troppo tardi
sia per tornare che per rimanere
e anche per volare.
Ho bruciato la terra sotto i piedi
seminando il niente sopra il niente
ingoiando veleni
scambiandoli per arcobaleni.
Ah potessi solo per un momento
affacciarmi dalla finestra dell’amore
forse dimenticherei il passato
i miei anni e tutto quello che ho sbagliato
nutrendomi del peccato.
E invece sono qui a rivangare
vomitando viscere e cuore
non sentendo più
nemmeno il profumo del dolore.
Rimango qui ad ammirare
dentro un pozzo d’acqua cristallina
la mia anima violentata dalla nostalgia
e da un sogno ricorrente
alienato d’apatia.

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Demetrio Amaddeo*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-11-2020

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Brigida Liparoti
+2 # Brigida Liparoti 04-01-2014 12:39
Un'anima violentata dalla nostalgìa è tappeto di spilli, è anche foglio di carta velina (sensibile).
E' stato piacevole leggere questa. Grazie.
catilo
+1 # catilo 05-01-2014 07:26
Bella! Demetri, grazie per le emozioni ché mi dai! Auguri. 5 stelle Caterina
Cristina Biga
# Cristina Biga 05-01-2014 23:34
Come detto da Brigida un'anima così, è un'anima sensibile che sa riflettere profondamente che ha raggiunto una consapevolezza di se non indifferente quindi potrà continuare a vivere non investendo sul passato ma sul presente e sul futuro .... bella porta a riflessioni profonde grazie Amedeo e visto che non l'ho fatto prima ti auguro un anno sereno ....

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.