Uno sguardo verso l'infinito,
un cerchio di fuoco
scende nel mezzo del mare.

I gabbiani
disegnano
ombre nere. 

Volevo
solo
un'idea semplice...

Non ammaliante,
non
difficile.

Già la vita
non è
facile.

A complicare il mondo
ci si mette anche il sole
che scompare.

Non
lo
capisco...

Non vedo
la necessità
che esista la notte.

Amo la semplicità, 
vivo di emozioni
e di respiri.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 790 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 22-02-2017 05:08
UNA PAROLA SEMPLICE PER CAPIRSI NELLA CHIAREZZA DEI SENTIMENTI.
ELOGIABILE SEQUELA, SILVANA.
LIETA GIORNATA.
*****
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:23
Grazie Rocco io sono per la semplicità.
Henry Lee*
+2 # Henry Lee* 22-02-2017 08:16
Hai dato risalto ad un'arte difficilissima: la semplicità. Dovremmo sfruttarla di più, hai ragione. Molto bella e significativa la tua poesia, complimenti. Un caro saluto. HL.
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:23
Grazie di cuore bellissimo complimento, grazie dell'attenzione .
genoveffa frau*
+2 # genoveffa frau* 22-02-2017 10:15
La semplicità della parola senza fronzoli,
giunge direttamente al cuore di chi legge
facendo scaturire emozioni reali e non artefatte,
la notte non è facile da comprendere
poiché racchiude e carpisce parte delle nostre sensazioni,
bellissima , complimenti Silvana,
buona giornata Genè.
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:24
Grazie mille, per chi mi conosce ha capito che io sono cosi, semplicemente, ciao.
Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 22-02-2017 13:33
Semplice come la vita ... piaciuta tanto .. complimenti e grazie Silvana ...
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:25
Grazie ma troppo spesso la vita è difficilissima, grazie ancora ciao.
Ugo Mastrogiovanni
+2 # Ugo Mastrogiovanni 22-02-2017 15:32
Il bel verso corrisponde all’anelito spirituale del poeta e si fa meditare.
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:26
Grazie Ugo, per me è un onore un commento cosi come il tuo, ciao.
Sara Cristofori
+2 # Sara Cristofori 22-02-2017 17:36
cinque stelle: è stupendissima!. .. mi sono commossa...
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:27
Grazie Sara, bellissimo sapere di commuovere una lettrice, sono felicissima, anche perchè quando l'ho scritta era un momento molto brutto, mi volevo convincere che tutto fosse semplice, grazie di cuore ciao.
nabrunindu
+2 # nabrunindu 22-02-2017 18:34
molto molto bella
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:29
Grazie Nanni è bellissimo rivederti nei commenti, adesso aspetto una tua bellissima poesia da leggere e commentare, ciao.
Sabyr
+2 # Sabyr 22-02-2017 19:05
Hai dato risalto a una cosa difficilissima, la semplicitàà, si, perchè paradossalmente è molto difficile vivere con semplicità, ci si costruisce complicazioni, tendiamo sempre a farcela sfuggire...Bell a poesia.Ciao :-)
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:30
Grazie, in effetti come detto prima è stato un attimo molto complicato ad indurmi a scrivere della semplicità, ciao.
Simone
+2 # Simone 23-02-2017 07:00
Una poesia molto bella..intensa ed emozionante molto significativo il simbolo del sole...saluti e un abbraccio in poesia
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 25-02-2017 18:31
Grazie Simone, ha un messaggio molto importante il sole...forse solo tu lo hai notato...grazie , abbraccio ricambiato.
Vera Lezzi
+2 # Vera Lezzi 25-02-2017 20:45
Cara Silvana, Cari Amici tutti intervenuti qui, condivido senz'altro con Voi l'amore per la SEMPLICITA'...Q uella vera, la considero una delle virtù più vicine a Dio che esistano. Ciò che invece non riesco a condividere, è l'eventuale beneficio che esisterebbe per anima e corpo se non esistesse la notte, ma solo il giorno...
Sia chiaro: so bene quanto brutto sia non poter dormire e soffrire, e so bene come la notte renda tutto molto più difficile che di giorno, però tutto ciò è legato molto più alla eccezionalità di certe sofferenze, che non a quell'alternars i, in condizioni di normalità, di giormo e notte che dovrebbe invece..-dovreb be!- significare semplicemente modi di vivere diversi: l'uno, dedicato alla vita attiva....l'alt ra, almeno normalmente, al riposo...
Ma siamo NOI che tutto della vita continuamente manomettiamo, rovinaando spessissimo i piani della Creazione...
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 02-03-2017 19:10
Ciao Vera, sinceramente non capisco questo commento cosi articolato... quando io parlo di semplicità...bo ...

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.