Triste giorno è quello dei morti
il cielo cinereo ne appesantisce l' atmosfera, 
e non vedo l'ora​ che arrivi la sera,
mentre la liturgia ci invita a pregare
per le nostre persone care.
Viene da sé pensare
a quando in tal modo faranno per noi,
riempendo i nostri sepolcri coi
tristi fiori dei morti.
Eppur mi consolo pensando a quanto sicuramente son contenti
Noi come noi vivi che viviamo di stenti.

Negli affollati cimiteri
scruto fra le lapidi e mi vengon strani pensieri:
chi sa come è morto costui
chi sa quale morbo separò lei da lui.
E fresco il crisantemo posa
sulla pietra di un' eterna giovane sposa, 
insieme a una purpurea rosa.
Su ogni tomba è posto un lumino
simbolo dell' universale destino.
E mi concentro sulla tomba di un giovanotto
al quale il fato ha rotto ogni speranza, 
come quel fiore dallo stelo reciso,
colpevole solo di essere il più bel Narciso.
E guardo attentamente e scruto
e mi sembra di aver veduto
lo strazio e il compianto del triste giorno,
giorno che non ammette ritorno,
e mi sembra di udire i colpi secchi di campana,
mentre fresca la tramontana,
fredda i marmi granitici.

Imbrunisce: è sera,
ciaschedun ritorna al suo affanno
aspettando il prossim' anno,
per pregare il Signore 
dei giorni e delle ore, 
affinché conceda ad essi l' eterno riposo,
chi prega per il genitore, chi per lo sposo.
E un giorno anche per noi lo faranno,
speriamo solo più di una volta l'anno.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Antonio  

Questo autore ha pubblicato 24 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.