Cadaveri

veritieri anfratti di un sistema

che squalifica ogni senso

Noi

perdutamente umani

meritiamo altro

(voglio morire adesso

 di una morte dolce, giusta

 e gustare la vita dove non ce n’è

 più… se l’Infinito è ancora possibile)

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: sasha  

Questo autore ha pubblicato 208 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla
+1 # Ibla 17-08-2021 11:33
Questi tempi ci stanno uccidendo nell'anima.
Avremo ancora voglia d'inventarci motivi per vivere?
Grande Sasha!
Vincenzo Patierno
+1 # Vincenzo Patierno 17-08-2021 22:36
Noi umani siamo parte di un cenobio dove si sopravvive; il vivere chissà sarà per la casta, di certo non per noi comuni. Complimenti
Simone
+1 # Simone 20-08-2021 04:49
L'impressione immediata
e di una sofferta claustrofobia
dove sembri cercare
in questo infinito
una scia diversa .

Bella Sasha
Un saluto di cuore .
sasha
# sasha 20-08-2021 18:30
Infiniti grazie per le vostre impressioni.
Frida
# Frida 20-08-2021 22:42
È molto diretta, a tratti crudele, a volte palesemente intimista. E quel desiderio di infinito che sembra essere l'ultima speranza.
Letta e riletta.
Ciao.
Grazia Savonelli
# Grazia Savonelli 21-08-2021 05:21
Amara e cruda... Forza Sasha... Cerchiamo più positività...

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.