Serve guardarsi dentro,
nessuno è mai fermo.
Importa come si fa
ciò che si fa.
E il mondo è amore
di sapienza,di conoscenza,
a qualsiasi crescita,
a qualsiasi tentativo.
Anche lui fa lo stesso,
un uomo che sfida il dolore
sotto l’ombra di un platano,
e vive il senso di colpa,
quel lutto che preme
con potenza evidente.
Serve guardarsi dentro,
nulla è senza passato
e si accumulano
strati di memoria.
 

 

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Libero  

Questo autore ha pubblicato 103 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 06-06-2020 08:30
Sì, è vero, bisogna guardarsi dentro per accettare ciò che siamo e da dove siamo partiti. Complimenti
Libero
+1 # Libero 09-06-2020 14:59
Gradito omaggio da parte tua! :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.