Espiro e inspiro
Il fiato dell'aria di agosto
Il bacio che cinge angusto il cielo
Di calde spirali e fresco piro

E io, fermo e solo
Col naso verso Andromeda
E gli occhi su piccoli soli
Lancio, col pensiero, nella notte eterna
Questa lanterna
Che ho battezzato col nome di Poesia

Un faro marmoreo si accende
Su questo piccolo cinema
Da cima a cima e da mare a marea
Abbraccia la volta e la anima
Con la sua danza
E i suoi veli di vespro
Che sorgono al morir
Del sole lucifero

Tra luci mi fermo
E Miro il suonare
Della lira e dei corni d'ariete
Del cigno e della vergine
Che cola sull'altare
Il suo sangue stellato

E io penso e penso
E guardo nel buio
Quei fari senza scoglio
E non scorgo senso
Perché sento che la terra
Su cui porgo il mio capo
Presto cadrà e sarà cenere al vento
Per Venere e Saturno

Son bagnarole stanche
Le solitarie stelle
Su questo orrendo mare abissale
Di vuoto senza tempo
Di terrore primordiale
E sembra che cali pesante
E si abbassi per schiacciare
La lupa, i gufi e le cicale
Che presto non piangeranno
Più alla Luna

Sei così lento e pesante
O puoi annientarci in un secondo?
Cielo gigante, io son pronto
Inglobami nel tuo mare d'inchiostro
Che alla fine cosa sono
Il mostro e il titano
Che serpeggiano nell'urano
Tra una vaga nebulosa e un caotico tuono?

Dalla Terra non un suono
E il silenzio mi annienta
L'amore per questo terrore
Mi ha mostrato cosa sono davvero
Una lucciola in un vaso di vetro
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ealain  

Questo autore ha pubblicato 62 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.