In fondo mi accontento di poco

basta il mio spazio, rifugio sicuro

per donarmi serenità interiore.

Qualche intrusione non richiesta

cerca di turbare la mia quotidianità

poi tutto si ferma repentinamente

e riassaporo la mia solitaria follia.

In fondo essere folli non sempre nuoce,

la vera pazzia è lasciarsi sedurre dal Nulla.

quel Nulla che vorrebbe ingoiarti per poi

espellerti come escremento indesiderato.

Il vero escremento è fuori dal mio spazio,

alla ricerca di un pertugio su cui spalmarsi

con fetide esalazioni in ansimante delizia.

Se riuscisse in questo suo atto finale,

il compiaciuto Nulla manifesterebbe

un sospiro prolungato e liberatorio

per l'ardua e produttiva impresa.

Meglio stare lontani dal caos e

dallo smog della vita moderna,

un salto nel passato non lontano

rimetterebbe al posto giusto pedine

sfuggite al controllo della razionalità.

Adoro il silenzio come spazio riflessivo

odio il silenzio punitivo o imposto

da soggetti scaltri e manipolatori,

mere manifestazioni di disprezzo

distribuito a basso costo da terzi

con problematiche narcisistiche e

imprevedibili in questo strano tempo

disseminato di dolore e perenne disagio.

Il bonus psicologico sarebbe da prendere

in seria considerazione, tutti in terapia

per debellare i mali dell'anima.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 348 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Tonino Fadda
# Tonino Fadda 01-11-2022 10:40
Ma dolcissima Creatura noi poeti di semplice manovalanza che male mai potremo recare a questa società che ce ne combina di tutti i colori, perdonami ti dico una fesseria per sdrammatizzare un po' e per rubarti almeno un sorriso noto le condizioni che ti trovo, io oramai ti conosco non bene, ma credo di conoscerti un'anima sarda non sa fingere, io per non fare brutti in contri metto sempre le mutande sporche, non si sa mai, lo consiglierei a tante che vanno in giro di notte e poi piangono di essere state sorprese, la notte è fatta per dormir mi sta bene rincasare anche alle due, ma non oltre felice giornata e scusami la fesseria ma tu sei così buona e mi sorriderai perfettamente d'accordo con stima Tonino
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 01-11-2022 18:23
Caro Tonino, potrebbe essere un buon rimedio per coloro che escono la notte, io non esco mai la notte, sto cosi bene nel mio rifugio, comunque sei riuscito a farmi sorridere, sicuramente la mutanda sporca tiene lontano i malintenzionati ! un saluto Genè! :lol:
Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 02-11-2022 17:11
Tu ti accontenti di poco Ma non è così forse per la maggioranza. La nostra è una società malata dove tutti amano apparire ad ogni costo. Purtroppo dobbiamo conviverci anche se a volte costa molto ma mai rinunceremo ai nostri principi. Buona serata con un sorriso cara
Simone
# Simone 06-11-2022 13:29
Si la follia può diventare gioia .
e il nulla può spegnere il tutto .
Mi e'piaciuta molto.
E che sia un rifugio a farsi tale
per non essere invasi più del previsto
Un saluto caro a presto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.