Valenze screziate 
a reggenti nostalgie 
si elevano 
di ruggine sovrana 
D'acida luce 
la falce promessa 
che già di voi 
fu scettro 
a far del Sole 
l'apologia del cielo
nell'avvenir d'ottobre 
il reame salvifico 
d'agognato spettro .










1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 198 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Caterina Morabito*
# Caterina Morabito* 22-02-2022 21:00
Hai un bello stile di narrazione Simone, complimenti ti ho letta con piacere .
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 23-02-2022 12:12
Ruggini e falce promessa basterà per giungere al reame salvifico?
intensa e significativa,
complimenti Simone!
Un saluto Genè1
Simone
# Simone 24-02-2022 06:00
Vi ringrazio dei vostri pensieri
in questo scritto ho cercato di ricordare i fallimenti e gli orrori di ogni tirannia da est a ovest senza distinzione alcuna
Credo che ancora facciano eco negli avvenimenti che si susseguono ancora di fronte ai nostri giorni .
Grazie a tutti voi

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.