Facile come voltare pagina

girare altrove il volto, evitare

di percepire verità e tempo. Dire

- io ho, Dio me l’ha dato, i guai

si trattengano pure altrove

- di fianco al sottratto, magari -

 

Tratteggia ipotesi

di essere tu

 là steso.

 

Eddai mettitici in quei panni

sfrutta la tua perfezione presunta

- di certo - ce la puoi fare lo stesso.

 

Quattro passi sul pontile

tra acqua, terra, aria

poniti con l’etere in contatto

oltre gli elementi e la sostanza

là, dove finanche

esplodono le tue bombe.

Entra nel tu per tu

con l’essenza

contatta la sesta

e sarai al settimo cielo. Dopo

 

torna pure a galla

e guarda il mondo …


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Bowil da Wilobi  

Questo autore ha pubblicato 119 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.