Sempre metà anni '90 …
pochi mesi nella realtà separano questo scritto da quello pubblicato la volta scorsa ma il mood è decisamente diverso.
Quartine a rime alternate formate da decasillabi sdruccioli ed endecasillabi piani.



Grande Sorella, vienimi a prendere
che non sopporto più questo tormento.
C'è qualcosa che ti devo rendere,
non voglio più neanche per un momento.

Non io l'ho chiesto, venne gratuito,
e forse alcuni l'avranno bramato,
ma avrà capito già il tuo intuito
questo tuo dono non l'ho apprezzato.

E non ti paia ingratitudine
o forse prova del mio egoismo,
ma dentro me tanta inettitudine
e neanche traccia d'un po' d'eroismo.

Ma non mi riesce più di persistere
in questa stanza di pena infinita
di cui mi sembra debba consistere
ciò che qualcuno vuol chiamare vita.

Grande Sorella, non voglio attendere,
guardando ancora tutto questo scempio;
le bianche braccia vienimi a tendere
portami presto nel tuo freddo tempio.


Anni '90
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: ioffa  

Questo autore ha pubblicato 277 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.