D’oro ducato, intriso,
il geniale pennello
va tracciando
barocche  irrequiete figure.


Sull’alto ed ampio soffitto
con artificio prospettico
ne  annulla il suo limite,
scoprendone i cieli infiniti.


Son  cerchi,
gremiti di Angeli e Santi.
Movimenti convulsi, complessi!
Gioiose inquietudini,
tumultuose energie
che come vento impetuoso
soffiano e ne increspano le vesti preziose
delle maestose, imperanti figure.

Con fare spiraliforme
esse volteggiano
creando vortici d’immenso,
catapultando gli incantati sguardi
verso quell’unico centro di luce:
culmine e sintesi dell’estenuante
instancabile dorato chiarore…

…Un sole,
un unico centro che abbaglia,
inguardabile punto, d’accecante meraviglia.
Turbine che cattura, rapisce... ed  è, estasi!
Divina, epidermica, contemplazione,
con viaggio di sola andata.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Gigggi
+2 # Gigggi 12-01-2016 09:12
Tace la poetessa ed urla la pittrice!!!
Cosetta Taverniti
+2 # Cosetta Taverniti 12-01-2016 09:43
La tela grida: -Hera racconta tutto di me"!!!! Bravissima!!
Adriano Trestini
+2 # Adriano Trestini 12-01-2016 10:06
In un dipinto maestoso,una maestosa lirica.
nabrunindu
+2 # nabrunindu 12-01-2016 10:11
superbamente grande, bella e completa. brava Hera, complimenti. :-)
Bronson
+2 # Bronson 12-01-2016 10:33
Perchè le frasi d'amore più belle nascono dal cuore di un'innamorato ? Perchè l'arte parla solo attraverso i suoi vati ? Hera,tu sei amore e arte in cui vivete e per cui cantate simili liriche eccellenti,Ciao
Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 12-01-2016 13:16
DAL TUO CAMPO... EVINCO IMBATTIBILITA' ARTISTICA ET SENTIMENTALE... UNA PERLA DA CUSTODIRE HERA... LIETO MERIGGIO.
Arcangelo Galante
+1 # Arcangelo Galante 12-01-2016 16:05
Poetiche emozioni ben descritte dall'autrice, osservando la volta di un soffitto, magicamente e baroccamente affrescato, nel proprio immaginario. Versi che colpiscono per linearità, stile e contenuto. Molto apprezzata!
Hera
+2 # Hera 12-01-2016 17:22
Un grazie di cuore a Tutti voi, amici di questo magico viaggio........ ...Una abbraccio calorosissimo!! !
Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 12-01-2016 21:01
L'arte vive in te! Molto bene, Hera!
Simone
+1 # Simone 12-01-2016 23:13
Vedevo quelle immagini mentre leggevo eed e come perdersi in quella spirale e
Giò*
+1 # Giò* 13-01-2016 17:24
Persa in un dipinto, col naso all'insù: tu sogni e viaggi!
Pennellate di immagini e versi, brava!
Un bacio, ciao... ^,^
Vera Lezzi
+1 # Vera Lezzi 15-01-2016 10:16
Raffinata...pit torica...E' il tuo stile.
Una giornata altrettanto bella! Vera :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 16-01-2016 13:51
Davvero molto bella, ciao.
mauro
# mauro 20-01-2016 15:22
Il viaggio di sola andata è la ciliegina sulla torta finale d'un componimento connubio entusiastico di estasi, filosofia arte e matematica. L'accenno ai movimenti delle figure richiamano, come diceva Battiato, le meccaniche celesti che guardacaso assecondano questa figura geometrica che è quanto di più affascinante possa esistere in natura; la sua struttura la troviamo nei cavolfiori, nelle chiocciole, nelle scale ma anche nelle galassie, come a dire che il principio degli esseri più semplici, i manufatti e i corpi celesti obbedisce alla stessa mirabile regola. E fu il matematico Fibonacci a descrivere le relazioni matematiche tra una spira e l'altra definendo nel contempo sia la natura fisica della struttura spirale sia la sue metafisiche proiezioni. E' nel contempo stasi (punto) e movimento (spire) eterno e contingente fusi, anello di congiunzione tra corpo e spirito (non a caso il DNA è a spirale). Bellissimo scritto che fa riflettere e denota nell'autrice quel senso profondo delle cose che non si limita alla superficie, ma penetra nell'intimo meccanismo dell'empirico. Brava.
mauro
# mauro 20-01-2016 15:26
...."questa figura spirale".....(t erza riga)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.