Dei grigi sono seguaci
cancellano tutti gli altri colori
con artigli retrattili, come rapaci.
Ataviche usanze rispolverate,
conquistate libertà soppresse
con destrezza cambiano le carte
caos e sconforto improvviso delinea
un quadro armato esposto ad arte.
Seppur nella fuga girino in tondo
molti restano, solo qualcuno parte.
Fuggire per vivere in fondo
è un coraggio salutato da cori
levati all'unisono dal mondo,
non ci sono disgrazie peggiori
d' implorare chi non ascolta
e tanti e sbagliati son gli orrori
coltivati ed esplosi nei cuori stagni.
Il bene violato intanto annega
nei profondi abissi dove ristagni
son fetori che l'inferno scoperchia.
Non più musica,
solo sangue fa teatro
sezionare ilarità non basta
dietrologie strambe
presenziano mani disgiunte
e assemblee senza gambe.
Marionette tutte unte
da impudiche tracce
revisionano ore spunte
appese alle grucce
tra oscuri inserti
nascosti nelle cucce.
Anime dei non morti
fuggono cercando pace
e ragioni dei presunti torti.
Ciò che accade, a tanti non piace,
nessuno può renderlo un vanto
ma più d'uno per timore, tace.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 189 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Er pirata  

Questo autore ha pubblicato 19 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: rosannag  

Questo autore ha pubblicato 24 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: rosannag  

Questo autore ha pubblicato 24 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: rosannag  

Questo autore ha pubblicato 24 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.