Ottave di endecasillabi, rima alternata.


Seduto all’ombra del solito pino
solito parco, solita panchina,
col kindle aperto sul tavolino,
osservo passare qualche mammina,
uccelli, cani, sportivi, bambini,
soprattutto guardo passare il tempo
mentre sgranocchio sette tarallini
oggi che s’è dileguato il maltempo.

Guardo passare specialmente lei,
cauto l’osservo, la scruto, l’ammiro
ma sta soltanto nei pensieri miei,
nel cor, nella mente, nel mio respiro…
sogno la “mia” lei… ma lei non è mia!
La vedo davanti, ma sta lontana!
Sono sull’orlo di pura follia
per sette giorni della settimana.

Quindici chilometri di distanza
(ne avessi il fiato, bella passeggiata!),
pochi millimetri di lontananza
dal mio cuore che l’ha sempre bramata,
che vorrebbe proteggerla, inglobarla,
abbracciare, circondare, sentire,
che resta rapito mentre lei parla
e che d’amarla non potrà finire.

Altri tre giorni perché la corriera
mi scarichi nelle sue vicinanze
solita scusa, mane ospedaliera
poi quattro passi nelle circostanze
in cui son certo riuscirla a incontrare
come se non ci fossi andato apposta!
Qualche ora insieme, lievi a chiacchierare
mentre i miei occhi godon senza sosta.

Aggiornamenti su nostra salute
mentre naufragio farò nei suoi occhi,
dolci emozioni strette trattenute
sin quando udrò d’orologio i rintocchi
a ricordarmi che la mia presenza
vicino a lei dura solo un istante…
già giunge il momento di sofferenza
di ripartire e tornarne distante.

Con discrezione, mestizia e passione
verrà la fine di quella giornata
per me stupenda, povero coglione
dalla passione giammai confessata,
anzi molto cauto per non far danni
rifuggendo il rischio d’imbarazzarla
svelandole che son più di vent’anni
dacché mi son reso conto d’amarla.


Gennaio 2023
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: ioffa  

Questo autore ha pubblicato 225 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.