Qualche rima al volo, terzine di senari in schema ABA BCB CDC …


Se credessi a un dio
senza titubanze
lo scorgerei io

nelle tue sembianze;
giustamente dea,
con le tue distanze

da questa diarrea
ch'è la vita mia.
Senza panacea

sta correndo via
questa vana vita
pien d'acrofobia

da quand'è fallita.
Ciò che più dispiace
or quasi finita

è ch'ancora tace
la mia brutta voce
tuttora incapace

di sortir feroce
ad urlarti "T'AMO",
perché forte cuoce

quanto lungi siamo
io meschin fallito
pesce preso all'amo

da sfiga aggredito
e tu, meraviglia,
di quest'infinito
strabiliante figlia!


04/03/2023
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: ioffa  

Questo autore ha pubblicato 240 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.