A pochi istanti dal proprio trapasso, egli si trovò dinanzi allo stregone.
Quel vecchio dal viso di pietra aprì bocca, accompagnato da un sorriso privo di espressione.
<<Esiste un paradiso ed esiste un inferno. Appena varcherai la soglia, ti reincarnerai nelle persone che ti conoscevano e vivrai dentro i loro corpi per l’eternità!>>.
Rincuorato dalla notizia, Travis tossì e sorrise.
<<Non è poi così male, direi…>>, da quel tono cinico scaturì un altro colpo di tosse che lo fece sussultare, in quel letto d’ospedale.
L’anziano divenne cupo e gli si avvicinò ulteriormente, piegandosi in avanti.
<<Vivrai nel passato di questi individui e vedrai il tuo te stesso dai loro occhi. Proverai le emozioni che essi provarono al tuo cospetto, quando eri in vita!>>.
Il brujo si mise composto, osservando lo sguardo di Travis perdersi nel vuoto e aggiunse:
<<Il giudizio finale dipenderà dalla rettitudine dimostrata nel corso della tua esistenza. Sarai testimone delle tue benevolenze o delle tue malefatte, da punti di vista differenti!>>.
L’uomo nel letto distolse lo sguardo dall’anziano. Lo stregone allora concluse.
<<Considerando che oltre te, sono l’unico presente in questa stanza, non posso fare altro che augurarti buona fortuna!>>.
Il vecchio si alzò e con un cenno di saluto si diresse all’uscita.
Il moribondo chiese conforto al soffitto, fissandolo, nei suoi ultimi attimi solitari.
Profilo Autore: jostance  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.