Perfetta sintonia
Mi piace quando taci
Quando raccogli il mio volto tra le mani e mi baci
Ogni battito del mio cuore freme ad ascoltare due semplici parole: "mi piaci così come sei non c'è nessun altra che vorrei"
E lo sai che per te scalerei montagne perché è lì che sorgono fiori meravigliosi anche nei giorni più uggiosi
quelli inaspettati dai mille colori
Rari come i tuoi sorrisi
A volte aspri come narcisi
ma nonostante tutto i nostri visi sempre vicini
Siamo come gli alieni su Marte
Due avidi esploratori dell'amore con le carte nel mazzo
Tu re, io regina
In questa vittoria ormai vicina
Anche se siamo su un treno senza meta, nessuna certezza, nessuna realtá ma solo un cuore diviso a metá.
Profilo Autore: Tsunami01  

Questo autore ha pubblicato 1 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

E migreranno battiti

dal lunario dei miei sguardi

e tu, rincasando da un tramonto

come neve d’aprile,

abita pure questo dolce bacio,

le cicatrici dei miei pensieri,

la sintassi dei respiri miei.

Amore,

raccogli apostrofi d’incompiuto,

traccia il confine

del tuo petto coi miei giorni,

sfamami d’abbracci tuoi,

fiorisci nella mia anima

come una domanda senza risposta,

licenzia pure le mie nostalgie

ed io disegnerò per te

tutto il cielo che ancora non c’è.

Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 799 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Cuore,
lentamente stanco
ti addormenti
ai passi della tua vita 
inquieta e fugace. 
Desiderato,
atteso, 
perso,
ogni umano momento
per te. 
Lacrima scende
lentamente e si posa 
stanca
fa male. 
C'è silenzio, 
Il buio invade la mia stanza, 
chiudo gli occhi, 
sento il tuo battere stanco.
Sorrido e mi accorgo 
di tutto intorno 
ha un senso .
Il senso dell'amore 
cuore. 
Profilo Autore: Maria Concetta  

Questo autore ha pubblicato 19 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Solo tu sai 
come prendo il caffè alla mattina

Solo tu conosci 
le pieghe dei miei pensieri
nei giorni bui

Solo tu cammini 
la mia stessa strada
da tanti anni
e ogni volta
ad ogni passo
trovi 
qualcosa di nuovo
per renderla 
speciale

Solo tu
nei miei  sogni...
Profilo Autore: barbara tascone  

Questo autore ha pubblicato 44 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Ancora con questa amorosa occasione, 
perché  lo si dice solo questo giorno,
l'amore  e solo una storia dove ci si lascia 
a volte andare per no più tornare,
rimane un futile dubbio nella mente.
di essere stata amata  a tempo
pieno giurando all'ombra del cuore 
che mente, amando il solo attimo
 il fragile animo inaridito,
per quello che è sempre stato
per il resto dei giorni concepito,
 mitico dí e solo una
misteriosa leggenda, vive solo nel tempo
e di salvarsi ormai non ce più scampo.
Profilo Autore: valeria viva*   Sostenitrice del Club Poetico dal 25-12-2022

Questo autore ha pubblicato 50 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Gli anni passavano
striduli nel muto andare
in cui l'attesa del tuo arrivo
si palesasse cruda
agli occhi dell'anima mia.

I nostri cuori d'improvviso
s’intrecciarono pulsanti
in una linea di vita.
L’incontro di estranee mani unite…
sorpresi i passi colpiti
dalla freccia d'oro di Cupido.

Intesa perfetta

di ignote presenze vitali
a rapire l’attimo con vibrazioni
tra menti incastrate da emozioni.

La passione travolgente
perseguita i nostri corpi,
sfiancato il respiro,
offre la vita.

Lievi son labbra
a sigillar il nostro amore.

Prepotente battito sensuale
vibra nel 
vivere come chimera
un sogno tanto atteso.

Con potenza primordiale
m’assale il tuo respiro
fonte di elegante dolcezza.

Al risveglio,
l’aurora incantatrice
fluttua leggiadra
attraverso pupille innamorate.

Stupisce e rapisce
anime inabissate
nell'incontro del vero amore,
il nostro.
Profilo Autore: Leonardo Ancona  

Questo autore ha pubblicato 66 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Ti bisbiglio una parola
tu però tienila stretta

Nascondila nel tuo cuore
perché è a lui che è dedicata

Stringimi forte a te 
mentre bisbigliamo 
che resteremo sempre insieme

Così il tempo non potrà sentirci
Profilo Autore: Daiana  

Questo autore ha pubblicato 1 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Tu, in questa festa sei sempre tu,

che nella mia chiusa sfera

crei colorate immagini

di una stupenda primavera.

Come un grande e prezioso amore,

sai sempre e in ogni luogo meravigliare,

con quei tuoi occhi blu

che sembrano un profondo mare,

che mi coinvolgono profondamente

e mi danno di che sperare.

Il tuo sorriso semplice,

che sa solamente dare

emozioni  assolutamente uniche,

che non si possono dimenticare.

Tu sei una stella limpida

nella notte buia,

che rincuora gli animi

e cancella la paura.

Si, sei tu che io amo,

di un amore puro,

che addolcisce il cuore

e che illumina il mio futuro.

Sei come un forte vento,

che mi trascina via

sempre più lontano dalla mia follia.

Profilo Autore: Luigi  

Questo autore ha pubblicato 42 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Mi ami, ti amo

Quel segno di sorriso si riflette

sull’arco del tramonto, sui profumi

dell’estate, su memorie coccolate,

su baci che m’hai ispirato dolci

su labbra che mi han sedotto soavi…

Quelle tristezze di autunno, mesto

ricordo di quanto fummo belli, noi,

ora acini, avvizziti, acidi;

stizzosi siam vacue foglie ponenti,

foschi iato, pur se tanto c’amammo

Rechi la morta stagione il perdono:

mi ami, ti amo, amo i tuoi sogni,

ama i miei desideri sommessi,

sia la bianca coltre come abbraccio:

l’amor non è rapito, ma ramingo!

Così voi il sogno di primavera

inseguite, gli occhi negli occhi

amanti, tra le mani dolcemente

stringete il cuore di chi amate

che la notte vi fugge via sognante!

Un bacio è una promessa a lei

una carezza è fiducia in lui,

soffrire si potrà, ma meglio in due!

Profilo Autore: Nicola Gandin Sanson  

Questo autore ha pubblicato 4 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Vorrei cullarti

Come un bambino

Sulle ginocchia

Piano,  piano

Dolcemente

Finché il sonno ti invada

E tu possa sognare

D’essere fra gli angeli

Ti prenderei la mano

Dolcemente

Piano, piano

Per dirti che sei piccolo

Ah! se posassi il tuo capo

Qui sul mio petto

Mi sentirei vasta come la terra

Che porta alberi in seno

O come il mare che nutre pesci

O anche come una madre

Di figli ed angeli

Mi sentirei bella

Come una sposa

Nel suo primo mattino

O come una regina

Ornata di diademi di stelle

O forse semplicemente

Mi sentirei felice

Come una donna che ha il suo amore con sé.

Profilo Autore: Licia  

Questo autore ha pubblicato 2 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.