TERRA MIA
Porto via ogni cosa di te
Il colore del tuo mare e le tue frastagliate coste
Le tue candide spiagge maestre dei miei primi passi
Il profumo della terra che si inebria nell’aria
a cader delle prime gocce d’acqua.
Il volo dei gabbiani di ponente,


i tuoi tramonti ,fonte di poesia
e sigillo d’amore eterni
Porto via con me la nobiltà
della mia gente, i volti malinconici
dei pescatori di un giorno di tempesta.
Porto via con me
Il tuo cielo stellato di una notte d’agosto,
complice delle mie notti,amica,a cui ho affidato
i miei sogni riposti poi in una stella
dove il destino ha cambiato il suo
percorso.

 

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: francesco brischetto  

Questo autore ha pubblicato 4 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Tiziana Rosella
+1 # Tiziana Rosella 20-01-2010 13:41
molto bella complimenti tiziana

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.