Odio queste fate:

ronzano intorno,

sussurrano insistenti.

Le scaccio con la mano

e corro per le stanze,

l’abito si apre e sorride

sulle mie gambe nude       

mentre scivolo fuori dalla porta,

amo la mia intemperanza.

Che strana luce si gode oggi:

piove col sole

e indosso ancora il mio vestito

con estrema eleganza.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: pagine perdute  

Questo autore ha pubblicato 6 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Surya
+1 # Surya 25-07-2015 18:26
Le "Fate" spesso non sono altro che streghe di buon umore. ...
Mi piace.
NEW HOPE
+2 # NEW HOPE 25-07-2015 21:12
poesia di dolorosa consapevolezza per una libertà ottenuta a caro prezzo.
le fate da scacciare come la molestai delle parole o l'inutilità dei consigli, persone che probabilmnte hanno influenzato la tua vita portandoti magari a scelte che si sono rivelate inadatte. ............. allora ecco l'odio e la voglia di allontanarle
il verso sucessivo in fondo è la conferma di una libertà raggiunta, quel vestito aperto, quel mostrarsi per come si è gioca con la cosapevolezza dell'equilibrio che si offre come soluzione di una felicità leggera raggiunta

nw
.
alsemer
+1 # alsemer 26-07-2015 00:15
apprezzata anche se me ne sfugge un po' il significato
nabrunindu
+1 # nabrunindu 27-07-2015 23:54
alternanza di sentimenti, quel vestito che si apre e ride è l'apice per chi legge. molto bella!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.