insidia dei miei sogni:

devastante nemico della realtà

ignora la ragione

il corpo sbranato dalla follia

nasconde metastasi senza senso

nostalgia di carezze senza luce

complici della mia pazzia

baciami

toglimi questo dolore che mi opprime

le tue mani di fuoco

bruciano il mio corpo

prendimi

illudimi che sei diverso

amarti è ammalarsi e poi guarire

continuando a ricaderci.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alido Ramacciani  

Questo autore ha pubblicato 10 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Grace D
+1 # Grace D 20-12-2017 09:03
Desiderio di un amore che è più una sofferenza che una gioia, purtroppo, a volte, nella vita è così. Un saluto!
Michelina
+1 # Michelina 20-12-2017 18:53
Gioia e dolore si alternano,duran te la vita.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.