Sono passati pochi giorni
e già ho nostalgia di te.
Il corpo, la mente, il cuore,
sono immersi
nella nostra canzone.

Le note della sua musica
conquistano i miei sensi
e fanno rivivere in me
emozioni immense.
Sento qualcosa che vibra
al ritmo di quel suon:
è il mio cuore che crede
che tu mi stia vicino.
Invece no,
ma quel battito continua
come fossi accanto a me.
Forse sarà il mio forte desiderio di te,
ma questa dolce musica diffonde in me
anche l'irresistibile profumo di te.
Sarà l'ebbrezza di quel profumo,
sarà l'effetto della splendente luna,
ma questa musica mi tiene compagnia
come facevi tu...
Le note svaniscono lente.
Adesso ci sei tu,
ma il mio cuore si culla
ancora in quella melodia,
che mi teneva compagnia
quando non c'eri tu...
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Saverio Giovanni Ferrara  

Questo autore ha pubblicato 87 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.