O muse di gran bellezza fulse

ignorate me e altre cose insulse.

In questa città odor di cipressi

come imo pensieri regressi

...E bianco spirar di glicini

tra il sole di luglio e il vento

...E bianco tintinnar di ossicini

tra il campo santo mosso dal vento

...E un museo di farfalle

tra il lor tintinnio nei pensieri e i pensieri

che rifulge una idea con ali gialle

e un dover morale mi domina:

Cercare tamerici tra gli arbusti

Versificate e scolpite busti.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fone  

Questo autore ha pubblicato 8 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Vincenzo Patierno
# Vincenzo Patierno 17-07-2019 17:22
sapore di bei versi antichi, di bel poetare
Passione infinita
# Passione infinita 10-08-2019 18:27
Molto bella, ciao

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.