Quando poi tutto questo avrà una fine
sarà bello ridere ancora a squarciagola
cedere, nudi, alle braccia protese
con l'eterno che spalanca le sue porte.

Sarà gioioso ascoltar l’erba che cresce
bevendo ambrosia da grappoli dorati
nell’aria rarefatta dell’empireo
con stelle fortunate a farci strada


Ma dove saremo, dove saremo noi,
quando tutto questo avrà una fine?

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Andrea Guidi  

Questo autore ha pubblicato 61 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giò
# Giò 12-01-2021 20:15
Saremo a ridere, a riprenderci le nostre cose di sempre.
Forse un pò stanchi, ma ci rifaremo!
Ciao, Andrea, un piacere ritrovarti... ^.^
Andrea Guidi
# Andrea Guidi 17-01-2021 11:42
Grazie cara Giò; in effetti sono mancato per un bel po', e gli avvenimenti occorsi in questo periodo non sono stati belli da un punto di vista personale... Ma andiamo avanti, anche perché non si può fare diversamente. Grazie, un abbraccio!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.