Ginestre fiorite sulla ridente collina
si lascian baciare dalle luci dell'alba.
Magico tetto al sol si colora
e con il suo manto protegge
la natura che gode.
Si dileguano le nubi
sempre più in alto
fin dove la vista non può
più arrivare.
Dall'imponente dirupo,
ammiro incantato
valle, pianura, cielo e montagne.
Fasci di luce danno il saluto
al giallo dei fiori
che si lascian filtrare.
Come le ali di tante farfalle
si aprono e volano
agli occhi del mondo.
Presepe vivente
che si rinnova ogni giorno
come miracolo,
ci viene donato.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Saverio Giovanni Ferrara  

Questo autore ha pubblicato 87 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.