Entro piano nel quadrato piatto,
con passo felino sembro un gatto,
l'acqua calda attendo trepidante,
sui capelli arriva strabordante.

Con evidenti problemi di intonazione,
comincio a cantare una canzone:
'Vorrei restare tutto il giorno nella doccia ,
Senza incontrare nessuno che mi scoccia'

Intanto la mia pelle riprende vita,
sotto l'acqua è come portarla in gita,
con Il gettito vaporoso sulla testa,
di cattivi pensieri nessuno ne resta.

Di uscir fuori è arrivato il momento,
peccato perché qui ero molto contento,
Alex Britti ce lo aveva raccomandato,
tutto il giorno in una vasca accovacciato.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Stornello Meneghino  

Questo autore ha pubblicato 216 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.