Sonetto di endecasillabi a maiore con quartine e terzine a rime alternate ABAB ABAB CDC DCD.


La giornata dei cuori sta passando¹
mentre in questa stanzetta sto seduto,
sperduto un grande monitor guardando
coi tappi per silenzio più assoluto

per non sentir le lagne bestemmiando
ad ogni intoppo che gli sia accaduto²
nel guardar la TV o cucinando
o perché il cellular non fa un saluto!

Scorro distrattamente qualche foto
(gli scogli, la Sirena, il vecchio molo)…
peccato non funzioni il fior di loto!³

Seduto alla tastiera tutto solo
ripenso alla realtà restando immoto…
ormai nemmeno il sogno s’alza in volo

¹: è la sera di San Valentino, festa degli innamorati;
²: di tanto in tanto provengono dalla cucina e oltrepassano il muro nel silenzio di questa stanzetta; tra i motivi abituali di lamentele anche per esempio che non arrivi una telefonata più o meno attesa o pretesa;
³: nella mitologia greca (ne parla per esempio Omero) il fiore del loto è un narcotico capace anche di cancellare la memoria.

14/02/2024

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: ioffa  

Questo autore ha pubblicato 240 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.