Un giorno mi leggeranno su un muro,
State certi accadrà di sicuro,
Vocali e consonanti tutte allineate,
Come tante volte le ho autografate.

I passanti lo leggeranno un pò di fretta,
Magari qualcuno pedalando in bicicletta,
Penseranno chi sara' questo signore,
Che oggi ha raggiunto il creatore?

Chi si soffermera' a leggere tutto,
Non rimarrà di certo distrutto,
Sul necrologio la solita filastrocca,
Per cui la lacrima ormai non scocca.

Eppure l'idea proprio non mi molla,
Di chieder di modificare quel copia incolla:
' E' mancato all'affetto dei suoi cari,
Che or si divideranno i suoi danari'.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Stornello Meneghino  

Questo autore ha pubblicato 397 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Jean-Jacques
# Jean-Jacques 13-06-2024 17:36
Dissacrante e con un bel ritmo. Molto gradita. Un saluto.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.