Nella polis sei
Gezabele uccidi
ingiustamente.

 


Per una comprensione del testo bisogna leggere
Il primo libro dei Re al capitolo 21 i versetti 1ss:



 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Franco  

Questo autore ha pubblicato 43 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Franco
+1 # Franco 26-06-2012 15:38
E' cosi incomprensibile ..... Fr.
Paola Pittalis
+3 # Paola Pittalis 26-06-2012 16:05
si spiegacela...
scoria
+1 # scoria 26-06-2012 16:06
Ma la figlia di Ithobal, moglie di Acab che aveva convinto a venerare Baal? O la Profetessa accusata di indurre i membri della comunità a commettere atti impuru? Rimembrami.....
in ogni caso ha una sua chiave storico religiosa che si apre ad un giudizio dell'autore. Sentenziosa :-)
Franco
# Franco 27-06-2012 11:25
Nulla da sentenziare cara scoria e nulla di discriminatorio ... non è il mio stile.... E' solo la presa di coscienza che il potere al "femminile" è veramente violento anche oggi come un tempo..... Grazie. Fr.
Debora Casafina
+1 # Debora Casafina 26-06-2012 16:13
appena potrò leggero il testo consigliato per capirla
Franco
+1 # Franco 26-06-2012 16:13
Si comincia a comprendere un pò..... è la moglia di Nabot.... l'episodio della vigna di Nabot.... bisogna leggere il testo che è molto bello.... Fr.
Francesco Losito
+3 # Francesco Losito 26-06-2012 16:16
Si spiegacela...da i
Franco
+1 # Franco 26-06-2012 19:55
Caro Francesco non spiegherò mai il testo.... sia per rispetto della vostra sapienza e sia perchè nella vita siamo tutti in una continua ricerca del Bello.... Fr.
Cristina Biga*
+1 # Cristina Biga* 26-06-2012 20:40
Si è molto bello e di grande insegnamento, Nabot nega la vigna che gli appartiene ad Acab, perchè Dio l'aveva data a lui in seguito dei suoi antenati... La moglie di Nabot Izebel venuta a conoscenza di tutto manda false lettere a nome di Acab per fare in modo che Nabot venisse denunciato perchè avrebbe maledetto Dio (naturlmante non è vero) ... Nabot venne lapidato a morte, Izebel si reca daAcab dicendogli di prendere possesso delle terre che Nabot era morto.....
Dio manda allora il profeta Elia a dire ad Acab che nel posto dove morì Nabot sarebbbe morto anche lui ed i cani avrebbero leccato il suo sangue stessa sorte per Izebel moglie di Nabot, e chiunque della casa di Acab che fosse morto in città sarebbe stato mangiato dai cani, chi fosse morto nei campi mangiato dai volatili ....
A queste parole Acab si prostrò strappandosi le vesti e si umiliò di fronte a Dio che disse ad Elia che a motivo di ciò non avrebbe recato danno ai suoi giorni, ma avrebbe recato calamità alla casa del figlio....
Ho riassunto ma leggerlo nella Bibbia è molto più bello come lo è tutta la Bibbia un libro che dovremo leggere tutti anche chi non crede ....
Forse può sembrare crudele la decisione di Dio di recare calamità non ad Acab ma al figlio, ciò sta a significare che in base al comportamento dei padri vengono cresciuti i figli ed i padri hanno la responsabilità di insegnare l'onestà e l'amore per Dio ai figli così che vivano nella pace del Signore nel giusto timore e rispetto amando il prossimo e Dio....
SCUSATE L' IPERLUNGO COMMENTO MA ricordavo molto bene questo episodio biblico, è davvero bello ed insegna molto rinnovo l'invito a leggerlo ... grazie franco .... :-)
Paola Pittalis
+1 # Paola Pittalis 27-06-2012 08:06
Molto bella la tua sintesi del racconto, però mi fa pensare a molto...quindi Dio si vendica?...
Franco
+1 # Franco 27-06-2012 10:09
Dio non si vendica ... Dio educa non è un uomo ma Dio.... grazie. Fr.
zeta
+1 # zeta 28-06-2012 04:32
Grazie della spiegazione Cristina. il tuo modo di essere e la tua gentilezza e condivisione del sapere sono, per me, un esempio. :-)
Kenji
+1 # Kenji 27-06-2012 00:43
che bello, dopo la spiegazione poi, quando si toccano cose già poetiche scriverci sopra è una ciliegina. Franco colpisci il nocciolo e preservi ilf ruttod ell'originalità (senza peccato XD ) bravo!
Cristina Biga*
+1 # Cristina Biga* 27-06-2012 13:46
Infatti Paola Dio non si vendica ma insegna forse può sembrare così od in alcuni casi c'è l'hanno presentato così, ma Dio è l'essenza dell'amore .... bisogna poi pensare che con la venuta di Gesù Cristo sulla terra molte cose sono cambiate nel senso che Cristo ci ha portato nel nome del Padre nuovi insegnamenti nuove leggi, il cosidetto Nuovo Patto ..... Dio è la bontà personificata se ci affidiamo a Lui certo non siamo esenti da problemi soferenza, ma Lui non lascerà mai soli i suoi figli e mai lascerà che tocchino il fondo senza tendere una mano, poi sta a noi afferrarla ... ed alla fine ci darà una vita nuova eterna ... un abbraccio cara ... :-)
Franco
+1 # Franco 27-06-2012 22:25
Sei grande. Grazie a tutti. Fr.
alessandro t.
# alessandro t. 28-06-2012 12:01
non voglio aprire il dibattito religioso...ma "sdoganare l'anima dalla religione" questo per me è il futuro..;-) in nome d i CRisto e della religione troppi stupri al mondo la storia rimembra. :-) con ripetto e ossequi-...
Cristina Biga*
+1 # Cristina Biga* 28-06-2012 08:07
Grazie Zeta mi fai arrossire mi ha sempre affascinato la la Bibbia, a parte il fatto che credo molto in Dio senza bigottismo e non vado nemmeno troppo in chiesa Dio è ovunque, ma essendo da Lui ispirata è un guida un insegnamento continuo per la vita ....
Franco
# Franco 28-06-2012 08:37
Grazie a tutti.... sono contento per questo confronto sulle cose essenziali della vita..... Dio - La Chiesa - il senso della vita.... Guardando alla realtà umana quale in questo caso il Potere ed altre forme di violenza.....Fr .

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.