Sei tu
una fibra incerta,
e canti nei
ricordi abbandonati
di quando fosti
amato. Disilluso
é il tuo sperare.
Con una lacrima,
la mia, la tua,
i nostri cuori
cadono come
foglie opache;
una vita d'autunno
subiamo.
Siamo nomi vuoti,
bugiardi, come troppi
ce ne sono, ma comune
é la nostra
quieta disperazione.
Fratelli?
Compagni?
No, sempre sconosciuti.
Ama te stesso.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Luana D'Onghia  

Questo autore ha pubblicato 2 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Nadezhda/Speranza
+2 # Nadezhda/Speranza 24-08-2012 19:35
Molto bella davvero, brava. C'è tanto in questa poesia, sembrano pensieri sull' egoismo sull'amore prima dell'inverno, cmq mi piace.
Cristina Biga*
+1 # Cristina Biga* 25-08-2012 07:22
Una poesia molto ricca, che porta a riflettere .... parte dall'anima .... complimenti e benvenuta tra noi ....
Paola Pittalis
# Paola Pittalis 25-08-2012 12:45
complimenti...p iaciuta
Diego Crozzolin
# Diego Crozzolin 25-08-2012 14:54
messaggio molto forte...non bisogna solamente amare le persone a noi più care: queste possono abbandonarci oppure restarci vicino in maniera temporanea...oc corre prima di tutto amare se stessi: il nostro essere non ci abbandona mai. +5 e grazie per la riflessione che hai fatto scaturire in me
scoria
+1 # scoria 25-08-2012 16:47
Poesia carina, scritta bene anche se non mi piacciono i passati remoti e anche se pretenziosa d'elargir consigli a volte sbagliati :lol: : uno dei problemi di questo mondo è che si ama troppo sé stessi, magari anche senza conoscersi appunto (ché se ci conoscessimo bene a volte sarebbe giusto pure non amarci così tanto) e poco tutto il resto.
Franco
# Franco 25-08-2012 19:05
Interessante... . Fr.
Rita Stanzione*
# Rita Stanzione* 27-08-2012 17:54
Ben scritta, poesia del disincanto...am ar se stessi è poco, a cosa ci serve?

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.