A volte dai miei pensieri rapita, fuoriescono parole dallo scrigno del mio profondo. Svolazzano leggere, nell'aria, a me davanti. Mi avvolgono fluttuanti e prive di materia, come i sogni. Cosí fatte di sostanza evanescente ch'esce dal cuore, impalpabile ma incorruttibile. Inarrestabile valanga di emozioni e sensazioni... Si formano pian piano periodi sconnessi, poi si alleano, più o meno musicali, come un canto fatato. Ed è allora che in punta di piedi per non farle scappare, con una penna in mano, le imbriglio ed imbrattando un foglio nasce una poesia...

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Maria Rosa Schiano  

Questo autore ha pubblicato 30 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Bronson
+2 # Bronson 24-06-2015 11:04
Ora che ci hai spiegato come nascono le tue meravigliose parole,i tuoi pensieri,aspett iamo le tue poesie che,presumo,sar anno altrettanto preziose se formate da esse.Ciao
Salvatore Linguanti
+2 # Salvatore Linguanti 24-06-2015 14:39
Purtroppo non tutti hanno questa capacità o coraggio di esprimere in poesia le proprie emozioni e i propri sentimenti, anche più profondi. Ma per chi ci riesce, come te, credo che sia un motivo ulteriore di crescita. Complimenti
Paola Collura
+2 # Paola Collura 24-06-2015 17:51
Sì, nasce proprio così una poesia...
Benvenuta Maria Rosa!
Ambra PILTI
+1 # Ambra PILTI 25-06-2015 04:38
Come una magia...
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 25-06-2015 11:11
Dalle tue riflessioni... un insegnamento vitale... corretto... onesto... sincero... Fantastico poetar Maria.
Silvana Montarello*
0 # Silvana Montarello* 28-06-2015 17:16
Cosi nascono si verissimo,.
Maria Rosa Schiano
0 # Maria Rosa Schiano 28-06-2015 17:55
Grazie a voi tutti per i graditissimi apprezzamenti, un motivo in più per continuare
a scrivere....par ole...
Booster
0 # Booster 29-07-2015 18:23
Bellissimo! Ho avuto la soave sensazione di ascoltare piuttosto che leggere, sembrano voci di un coro piuttosto che parole di un testo. Tutta la mia stima.
Maria Rosa Schiano
0 # Maria Rosa Schiano 29-07-2015 23:43
Grazie Booster, per essere entrato in sintonia...
ed aver letto il pregresso.
Arcangelo Galante
0 # Arcangelo Galante 16-12-2015 06:35
Sono le parole alate, che nascono dal cuore e avvolgono fluttuando l'anima dell'autrice: una "valanga inarrestabile" che tracima le emozioni e le intime sensazioni. Ardua risulta l'opera che impedisca loro di scappare ed è così che, imbrigliandole con la penna, nasce la vera poesia. Poesia molto apprezzata!
Maria Rosa Schiano
0 # Maria Rosa Schiano 21-12-2015 02:05
Grazie Arcangelo di esser passato di qua, i tuoi commenti sono sempre belli e preziosi...

Aggiungi commento

Commenta rispettando sempre l'autore.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.