Da folate frustata, da molti ferita
dominante la valle
non abbandona il suo posto
scaccia con forza l'inverno tumultuoso
facendo da rifugio, al perduto
al pellegrino per caso

Sferzata da temporali
in primavera sempre fiorita
scompigliata da mandrie affamate
rimane al suo posto
per dar loro ristoro
far gioire qualche cercatore
per il cucinare, del nero oro

Nell'estate torrida e divampante
non si muove
accettando il bruciare
il fuoco di qualche campeggiatore
di frodo, qualche cacciatore
il fresco miraggio, di un rigagnolo suonatore

Sui prati ormai gialli e bruni, si cambia i capelli
prima folti verdi, al variar della luce
ora grigi, scuri, non più belli

L'autunno la pettina, con il suo agitare
la prepara
al suo umido proseguire
al letargo del luogo
al lento cambiare

La collina dai nuovi colori
rallegra il vedere
da una finestra
da un sentiero
da una piazza
dalla cima sfiorita

fa sentire i suoi profumi
i suoi umori

lasciando sognare, noi soliti osservatori
 

Profilo Autore: Valerio Foglia*   Sostenitore del Club Poetico dal 15-06-2014

Questo autore ha pubblicato 276 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 15-10-2015 09:03
Scapigliata, fiorita , colorata questa collina musa ispiratrice della tua bellissima poesia, complimenti
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-10-2015 19:36
Ciao Caterina. Grazie molte.
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 15-10-2015 10:41
Straordinariame nte sequelata...
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-10-2015 19:37
Ciao Rocco. Grazie molte
Ignazio D'Anna
+1 # Ignazio D'Anna 15-10-2015 17:22
Descrizioni intense, belle come un quadro e ben strutturate stilisticamente . Bravo!
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-10-2015 19:37
Ciao Aedo. Grazie molte
Antonia Vono
+1 # Antonia Vono 18-10-2015 15:02
Una delle mie preferite tra le poesie del concorso a tema.
Uno scritto che ha indubbiamente personalità,mol to ben strutturato e piacevolissimo nella lettura,ma soprattutto ricrea delle immagini ai miei occhi suggestive.
Mi piace!
Complimenti Valerio,ottima poesia
Un saluto con stima.
Anto
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-10-2015 19:38
Ciao Antonella. Lusingato di aver lasciato qualcosa. Molte grazie per tutto.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 18-10-2015 18:19
La classe di un poeta molto bravo si legge benissimo, ciao.
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-10-2015 19:39
Ciao Silvana. Troppo buona. Molte grazie.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.