Questa è la fuga e l'inchino
di un raggio che urla 
la nebbia che appare d'argento 
Tu che... di ali e di spade
ne piegavi il sentiero
in quel colore perplesso 
e di passanti in ascolto
di parole ambiziose 
non ricordi più l'ombra 
adesso che è pronto a farsi martire il cielo 
per il tuo divenire!
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 195 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Henry Lee*
+1 # Henry Lee* 10-07-2018 08:26
Il cielo che muore per te tale è la grandezza dell'essere... bellissima, complimenti Simone. HL.
Simone
+1 # Simone 10-07-2018 12:02
Grazie a te hl..come sempre e a chiunque a dedicato il suo tempo a leggermi .. devo aggiungere che ho letto nell'insieme bellissime poesie .. lieto di scrivere qui sempre ..un saluto e complimenti a voi tutti​ ..che date vita a questo club
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 10-07-2018 22:02
Molto bella Simone un abbraccio
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 14-07-2018 18:00
Bellissimi versi bravissimo complimenti.
Simone
# Simone 14-07-2018 19:09
Un grande grazie anche a te Silvana e Marinella.. saluti

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.