La candela della speranza
dopo mezz'ora
già se nota la sua assenza,
In tanti a chiedela ar posto della foto
dove apparimo in tutto lo splendore
dopo avella cercata tra mille dove sembramo tutt'ar più
un rovo de more .
E i più a trova'subbito
la scusa...
pe' carità nu la mettete,
che ha detto Tizio
che ja detto  Caio
che poi te zompa tutto
er whatsAppaio.
Ma quanto dura poco la speranza
e quanto meno ancora la condoglianza
e che te frega
de la fratellanza
de chi lontano
giovane o anziano
da solo prega
e solo
ancora soffre o c'ha lassato.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Marina Lolli  

Questo autore ha pubblicato 105 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Marina Lolli
# Marina Lolli 24-03-2020 11:52
Forse per delusione ho scritto di getto queste due parole,dopo aver visto molti miei contatti di whatsApp mettere la candela e avermi chiesto di metterla per poi cambiare immagine dopo 5 minuti, e mettendone una dove stanno persino meglio di quella che avevano di solito. :sad: :cry:

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.