Ho trovato in un cassetto
un regalo di un po’ di tempo fa
quando l’ho visto il cuore mi si è stretto
ed ho pensato “guarda l’amore che fa”

Perchè ho creduto che fossi per sempre
ma per sempre non è la verità
ma è la bugia che resta importante
e non va via con la felicità

Ho scavato nelle mie rughe
ogni giorno senza di te mi uccide
e lentamente senza vie di fughe
il tuo ricordo mi deprime

Ed ho pensato di rialzarmi forte
un bel mattino senza di te
e invece la sera le voglie distorte
mi ridavano il senso di sapere il perché

se trovo qualcosa che parla di noi
ancora mi emozione, quanto fa male
e penso al tempo ancora che poi
mi darà la forza di tornare a sognare

se ho creduto che fossi per sempre
ma per sempre non è la verità
ma è la bugia che resta importante
e non va via con la felicità

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: tempo di poesia  

Questo autore ha pubblicato 193 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 23-06-2016 23:35
Struggente quanto impeccabilmente autentica! 8)
Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 24-06-2016 15:41
quando i ricordi ci assalgono imprevisti e ci fanno male...

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.