Sei la morte e la salvezza,
La ferita mai curata
Sei l' orgoglio e la paura, 
l' incoerenza piu' ostinata.
Sei silenzio che mi culla
dentro ad occhi disattenti 
Sei la rabbia che nascondi, 
quella sete che non senti.
Sei le braccia che mi neghi 
la passione che non vivi 
Sei la fuga, l' intenzione
La vergogna, il mio dolore.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: fedyeva  

Questo autore ha pubblicato 24 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
+1 # nabrunindu 08-10-2014 11:38
che bella! si legge come una musica a ritmo piacevole, bella poesia di vero amore. :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 09-10-2014 13:48
Insomma in una parola l'amore... :-)
simone corrieri
# simone corrieri 14-03-2015 15:41
musicale e piena di poesia ,
bella veramente .

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.