Stagli vicino
racconta il tuo destino
e digli che uguale al suo.

Mordilo
fagli sentire te
e quanta fretta c’è
di stargli attaccata addosso
e fare le cose che
vi mancano da un po’.

Non avere paura
è una cosa normale
amare e desiderare
fa bene al cuore
così scoppia il motore
bruciando le ore
perse solo a pensare se era giusto
o sbagliato.

Stagli accanto per sempre
e non solo un momento
fai sentire alle labbra
quanto bene può fare
l’amore.

Raccogliti i capelli
sei pronta adesso
per sorridere e vedere un nuovo giorno.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: conca raffaello*   Sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2019

Questo autore ha pubblicato 646 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Morgana
+1 # Morgana 22-05-2020 20:33
Erotica al punto giusto
rosy d'agostino
# rosy d'agostino 22-05-2020 22:06
semplicemente dolce e delicato ..Bravo ..
Simone
# Simone 24-05-2020 05:07
Ciò che mi è abbastanza chiaro in questa poesia che incoraggia è che in fondo non serve molto per ritrovarsi ...
... per quanto parlare non sia meno importante più del fare e del quando ...
che se forse non è stato ancora considerato ci è arrivato in faccia un po' a tutti
Pensare di vivere in comune un amore o un amicizia in compartimenti stagni.
non garantisce l'integrità .
meglio zoppicare insieme a volte che volteggiare soli ...un saluto e apprezzo molto il tuo modo di vedere e reagire.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.