Le luci scaraventano bellezza:
è coda d'alba regalata agli occhi.

Riesce a distrarci solo il brusio
di valenti pescatori su un gozzo
il cui color, celato nella notte,
adesso si distingue ed è rosso.

Le stelle han salutato piano piano:
un'altro giorno ci aspetta.

Dietro quelle nuvole svogliate
si nasconde il segreto rinnovato
di tanti sogni del tutto mai sopiti
e riemersi con le prime luci.

Seduti sulla sabbia che ora scalda
il tempo avanza in compagnia del sole:

non v’è stanchezza in tale dimensione
e tra il passaggio di una nave e vele
con onde mosse dai respiri nostri
la mattinata ha fine ed è meriggio.

Ed è li fra l'odore della sabbia bagnata
che i nostri occhi si posano.

Ed è li che osserviamo il pescatore
cucire le sue reti, fra scogli e barche
ormeggiate, attendere paziente
che la luna illumini la spiaggia.

Ė la quiete del meriggio che invita
a raccogliere l'energia del cuore,

a scrutare l’orizzonte oltre il mare
aspettando sereni il calar del sole.
Come ogni tramonto vissuto,
anche questo sarà nuovo.

Il sole a malincuor s'abbassa,
inventa colori a confondersi con l'acqua.

Superata la rassegnazione, la speranza
di costruire un’intensa storia, la nostra,
è nel grembo della notte che sta alle porte
superando il confine del giardino della vita.

Messaggera di prepotenti bagliori,
l'alba bussa dolcemente.

I nostri cuori rinnovano dolcezza
per dare un senso alla continuità.
Il mare riesplode nei suoi azzurri
ed è pioggia di luci che ci bagna.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 801 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.