Implose d’improvviso
la lunga attesa estate
sudando avidamente
liquide file di formiche al sole
sminuzzando le ali
roteando le piume
evitando con cura
di passare su sabbie arroventate.

Sogni di bagni
alghe e meduse
cappelli di paglia
ed esotici foulard
pronti a rincorrere
i venti delle Hawaii
sulle acque stantie
delle morte coscienze.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Andrea Guidi  

Questo autore ha pubblicato 53 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.