Il poeta non vive
se non nel suo dolore
avverte un male
dentro scandisce
ogni forma di conflitto
interiore assume
uno stile pacato
sembrerebbe
nell'anima ove
sente rompersi
anelli che nasconde
a chi non può trasmettere
quello che prova
senza sentirsi capito
preso con leggerezza
Il poeta piange
ma non lo fa vedere
si commuove
e nella commozione
in solitudine si ritira
abbassando gli occhi
per non spaventare
Il poeta è chiuso
e si allontana
da colui che si vanta
e critica facilmente
snobbando
credendosi un Dio
Il poeta ama nel silenzio
in una scrittura umana
che non conosce, la vanità
essere al di sopra
del mondo semplice e vero






1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poesie profonde*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 16-07-2013

Questo autore ha pubblicato 563 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 26-08-2019 17:18
Il poeta, leggendolo, lo vedo in questa veste
Tea
+1 # Tea 27-08-2019 15:58
... apprezzatissima ... molto piaciuta, complimenti ! ;-)
Passione infinita
+1 # Passione infinita 27-08-2019 20:38
Piaciuta molto anche a me 8)
Un caro saluto.
Simone
+1 # Simone 28-08-2019 07:27
Leggo tra ogni passaggio come ben dici l'immagine molto terrena e fuori dagli stereotipi del poeta dannato ...poi si è parlato da sempre di chi sia questa figura che romanticamente si pone fuori dal mondo e nello stesso tempo in preda alle sue paludi...forse invece sono gli stati d'animo che prova anche chi non ha la velleità dello scrivere ... molto bella scusa se mi sono dilungato nel commento .
Henry Lee*
+1 # Henry Lee* 28-08-2019 08:15
Il poeta è ogni cosa, potremmo prolungare la tua poesia quasi all'infinito (perchè poi l'infinito dove arriva?), ma i tuoi versi sono del tutto condivisibili, uno specchio in cui mi rivedo. Complimenti, un caro saluto. HL.
Alessio
+1 # Alessio 28-08-2019 22:04
Hai scelto davvero le parole giuste. Il poeta che ćabbassa gli occhi per non spaventare" è un'immagine apparentemente semplice ma che racchiude tutto. Come ha scritto Henry, si potrebbe andare avanti all'infinito, perché il poeta è un gran bel camaleonte. Un saluto
Vincenzo Patierno
+1 # Vincenzo Patierno 30-08-2019 16:00
mi rivedo in questi versi, però non lo so se sono un poeta :D i versi sono di una descrizione letteralmente stupenda
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 30-08-2019 16:40
Vi ringrazio tantissimo. Tranquillo Vincenzo, nemmeno io lo so...I poeti per me sono altri. Buon fine settimana a tutti voi
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 30-08-2019 20:27
I poeti anche io li vedo come te, sei molto brava complimenti.
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 30-08-2019 21:44
Grazie tantissimo anche a te, Silvana

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.