Voglia di campagna
non mi arrendo
al pensiero di andarmene
da questa città
di fabbriche e fumo
Voglia di aria pulita
di pensieri lontani
La mia amica di sempre ha deciso
molla tutto e viene con me
due biglietti e via...
dalla città
che ci ha visti nascere
crescere...
ma non ci vedrà morire
Voglia di campagna
di corse nei prati
senza traffico ne smog
dove nessuno ti dice
cosa devi fare o dire
voglia di aria pulita
odore di grano
respirare il soave profumo dei fiori
voglia di andare via
dalla città.

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: conca raffaello*   Sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2019

Questo autore ha pubblicato 656 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.