Gravità ingannata
nell'empireo che strazia 
il perdono 
 frammenti aleggiano 
in distese di voci 
nel disgiunto
che 
discioglie l'incerto

Nubi si addensano 
in triangoli supremi 
visionario palpito 
di cerchie celesti 
Caos inerme 
martire e pensiero
fendente nel cielo 
 stelo atterrito 
bramoso di tempo.










1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 195 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla
+2 # Ibla 26-06-2020 17:26
Cge bellezza!
Mi è sembrato di vedere un profeta urlare nel deserto...
Chissà quali visioni hanno i grandi pensatori come te?
Un caro saluto da Ibla.
Simone
+1 # Simone 26-06-2020 21:27
Grazie Ibla per aver dedicato il tuo pensiero alle mie poesie a te tutta la mia gratitudine...i n amicizia un abbraccio
sasha
+1 # sasha 27-06-2020 13:43
Davvero!!! pure io ci vedo un profeta! anzi... ci vedo pure qualcosa di apocalittico.
Speriamo che le cerchie celesti nn si arrabbino troppo :cry:
Enrico Barigazzi
+1 # Enrico Barigazzi 26-06-2020 19:08
Molto bella e significativa.. .piaciuta.
Simone
+2 # Simone 26-06-2020 21:26
Io vi ringrazio ...questa poesia nasce dal pensiero di un anima che ha il cuore grande è mi è vicina ....sempre ...
pagine perdute
+1 # pagine perdute 12-07-2020 09:34
poesia che fa leva sulle sensazioni , le parole sono scelte con gusto, forse avrei tolto qualche sostantivo.
elisa

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.