Immote stelle, 
da confini sconosciuti
scrutano la nostra vita. 

Non ci rendiamo 
conto della nostra 
precarietà, 
se non alla fine. 

Stelle che scrutano 
cuori, spesso
troppo presi 
di sé... 

Ogni tanto cadono, 
per darci illusioni 
d'infinito...

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Morgana  

Questo autore ha pubblicato 157 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ruben Londero
+1 # Ruben Londero 11-07-2020 14:55
Quella stupenda precarietà che ci spinge a oscillare continuamente.. . Bellissima! Un saluto
Morgana
+1 # Morgana 11-07-2020 19:39
Grazie per le belle parole
Ventus spei
+1 # Ventus spei 15-07-2020 07:24
Bellissima....a volte a tarda sera....mi metto a scrutare il cielo....e a leggere le stelle....e la nostra cara luna naturalmente... .mi sono chiesto più volte quale fosse la mia stella....e se ognuno di noi ne possiede una.......però se continuo a pensarci....cre do che alla fine....ognuno di noi possiede dentro di se una stella....chius a a chiave in qualche stanza del propio cuore....e propio quella....che illumina il nostro animo nei momenti bui.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.