Siamo cenere
di Dei, cenere di Santi,
cenere studiata dalle scienze.

Siamo confusione
che esorcizza
l'ombra della morte
alla mente.

Siamo vita
fatta di pensieri
distruttivi.

Piccoli
dal potere
dei giganti,
ma poveri d'amore
per la più grande...

figli ingrati
e irriconoscenti
di una madre che
soffochiamo lentamente.

Mentre lei
incondizionatamente,
continua a donarsi,
dando un senso
alla vita stessa,

destinata in un tempo
più o meno lungo,
a spiàre tra
le sue braccia.

Magnanima terra,
perdonaci e concedi
ai nostri figli
di onorarti e
curarti come
paradiso in terra.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Pietrina Lorito*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-11-2020

Questo autore ha pubblicato 33 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.