Troppo soli

 

troppo soli, poco vento
molto sole, poco sentimento

buste e spesa, auto in strada
in questa guerra della vita
molta gente, mi sembra, si sia arresa

non c'è chi ti dice.. riparti
chi si frappone tra te e l'ingiustizia
e prende le tue parti
...

dov'è chi ha un cuore così grande
da rallegrarti...

troppo soli, poco vento
molto sole, poco sentimento

sciogli i nodi, di un altro giorno
ti commuovi ma sai che sta arrivando
tra poche ore, il sole, sarà pronto
a chiederti sforzi, dinanzi al buio che hai dentro

sei troppo solo, poco vento
molto sole, poco sentimento...

ma io...da qui...ti sento
come te...mi siedo affranto
quando vedo che un sacrificio
se ne va ridendo...tra le false promesse
di chi dice di essere...governo

siamo troppo soli, poco vento
molto sole, poco sentimento...

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: tempo di poesia  

Questo autore ha pubblicato 193 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.