Eri tu
il re degli aquiloni:
assieme giocavamo 
tra colline candide, 
in giornate di vento
senza neve. 

Amico che sei sparito, 
hai lasciato orme 
indelebili in un paese
ormai sfatto. 


Tornerò ancora 
con aquiloni, 
li farò volare
mentre il vento
sussurrerà di te.

1 1 1 1 1
clicca sullle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Morgana  

Questo autore ha pubblicato 135 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Morgana
+1 # Morgana 01-06-2020 19:21
Questa mia è ispirata al libro il cacciatore di aquiloni... Molto bello e triste
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 01-06-2020 21:10
Trovo comunque che sia nostalgica ma anche bellissima. Complimenti Morgana
Morgana
+1 # Morgana 01-06-2020 22:05
Grazie, è un libro che mi ha colpito... Molto...
Simone
+1 # Simone 03-06-2020 06:30
Molto bella secondo me ...un saluto

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.