Ha i piedi scalzi il silenzio,

il tepore del tenero incastro

quando fan spazio i sogni

ormai sazi della notte.

Più tenera emozione

mentre sono conchiglia

e tu perla, la mia.

Sincronia unica, i respiri, 

tenersi stretti non stanca mai.

E’ dolce la pioggia  e

il suo rumore lontano,

via da noi che viviamo

questo silenzio complice,

sotto un sole di tenerezze.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giò  

Questo autore ha pubblicato 242 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Manuele*
# Manuele* 12-01-2021 23:01
Potrebbe anche essere una dedica delicata a una figlio o una figlia, mi è piaciuta tantissimo
Sognatrice
# Sognatrice 13-01-2021 11:36
Molto piaciuta questa delicata dedica.
Saluti
Aurelio Zucchi*
# Aurelio Zucchi* 15-01-2021 13:42
Equilibrio e delicatezza viaggiano un sincronia sul pacato binario della sensibilità poetica.
Ciao
Aurelio
Ibla
# Ibla 17-01-2021 15:49
Molto dolce e delicata.
Bella!
Luigi Castiglione*
# Luigi Castiglione* 17-01-2021 18:30
Bellissima poesia, per la descrizione delicata dell'amore dentro e con la complicità del mondo esterno. Pioggia e sole. Brava

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.