Prego a mani giunte
e sollevo gli occhi da questo silenzio

prego sotto il grande cielo
ricamo del mio sentiero

ho passi senza meta e labbra schiuse .

Concedimi  i segni della Primavera
ogni goccia di rugiada , ogni gemma abbottonata ,
il vento sui campi , il sole che è vita ,
la fragranza di una rosa ,
ogni gemito che sorreggi e che ristori .

Tu sei quell' invisibile che parla
attraverso gli occhi delle cose
nel mondo che si affretta tu sei pensiero e voce .

Donami se vuoi pienezza ,
tu sei una filigrana dorata
che sgrana il mio cuore da ogni paura

Benedetta sia la tua luce .
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 800 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Amo,
la terra intera,

La natura tutta.
La poesia e ogni genere di arte,

Sentirmi parte di un abbraccio universalmente divino.

Ogni essere che vive di questa vita merita rispetto.

In questa notte silenziosa e senza stelle possa un cuore esprimere cio che da sempre ne alimenta il battito.

Possano la pace e l'amonia diffondersi nell'universo, un passero solitario raggiungere il suo nido volgendo verso l'infinito, 

Un quadro risplendere nei suoi colori eternamentw piu brillanti,
Forse in questo mio meditare

Non colgo le semplici carezze e i sublimi baci che mi doni, ogni giorno.gli sguardi e il sostegno nelle difficolta dell'essere che sempre ti rinnovo,

Ecco, infine. Bastetebbero  
I tuoi timidi gesti d'amore per amare .


Profilo Autore: Amalia  

Questo autore ha pubblicato 43 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Mi guardi , ma non come io guardo te:
Mi guardi, ma le tue luci guardano
Solo quello che hanno creato di me.
Oh quante volte i miei occhi sono andati
A vuoto! Ammirando il tuo arrivo
E quei capelli e il viso fuggitivo.

Tu sai che il mio cuore batte ancora
Dopo codesto tempo di morte,
Un silenzio che mi acceca tuttora,
Allorché tu sola , fredda, mi guardi.
Dimmi: che pensi, che senti? Che sente
Il cuore al rifiuto , una voce e il niente?

Non nascondo ormai più nulla di vecchio,
Tutto è scibile si crede ma è assente
L'essenza che fa riflesso allo specchio,
Una figura che altri conoscono.
Io di te conosco il vero rumore,
Io di te conosco solo il mio amore.
Profilo Autore: Salvatore Stefano  

Questo autore ha pubblicato 10 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Ho parlato di te      al cielo gentile
                            alle seriose rocce
                            con voce rauca,  intenso cuore
Ho parlato di te      troppe volte
                            non sapendo contare
                            al mare che arrivava
                            alla pioggia che bucava, l'anima inondava
Ho parlato di te      all'aria d'oltre visione
                            con occhi di richiesta
                            facendo cenni
                            indicando i posti dove i sogni
                            stavano nascosti
Ho parlato di te      al trasparente viaggio
                            percorso negli affanni
                            scacciando l'inquieto
                            bevuto allo sorgente viva
                            dove beato è colui che arriva
Ho parlato di te      a me stesso
                            a cambiar l'adesso
                            argomento nuovo e sconosciuto
                            come se non ti avessi, fin qui avuto
                           
Lui                        mi ha risposto di non mentire
                            queste parole non possono dormire
                            non devono mancare
                            cresciute piano libere di dubbi
                            non provan stupore, non riescono a scappare
                            han bisogno di volare
                            sono l'ossigeno puro
                            l'alimento unico
                            di un vero amore

Profilo Autore: Valerio Foglia*   Sostenitore del Club Poetico dal 15-06-2014

Questo autore ha pubblicato 272 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Il cuore non ti parla e

non detta parole che dici umane,

ma freme solo d’amore,

d’infinita gioia o lacrime amare.

 

Trasmette ciò che l’anima

tacitamente gli bisbiglia,

un tremito limpido e sottile

che sazia chi lo sa ascoltare.

 

Estasi infinite sa sempre donare

e quando ciò non avviene,

anche palpitando ancora,

s’inaridisce e muore.
Profilo Autore: Luigi  

Questo autore ha pubblicato 40 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
E l’amor

mi si annodò dentro

come antico veliero

fra le rotte del sole

e bevvi nel silenzio

questo incendio di parole

che calice d’anima

affrancò sul mio cuore.



Potessi apostrofare

il respiro dei tuoi occhi,

ferirmi del tuo sé,

esser sbaglio sulle labbra

e squarcio di stella sulla sabbia,

sarei per te

battito di nuvola

e nodo d’amore,

in questa notte stanca

che più nessun cielo vuole.
Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 731 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Perché  della vita
non resteranno che certi momenti.
Poi anni a rincorrere gli anni,
ricordi che si uniscono al resto
e sarà tutto trascorso.
Vorrai vivere certo,
ma vivere ancora
darà meno piacere.
E il dolore,
il dolore arriverà puntuale.
Capirai per qualcuno
la guerra non ha mai
avuto inizio.
Scoprirai tuo malgrado
che erano troppi,
soprattutto gli stessi,
e ti avranno fregato.
Profilo Autore: Carlo Marconcini  

Questo autore ha pubblicato 121 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Tu sarai...

Tempo Tu sarai io, la lancetta che ti scandirà.

Tu
sarai...


Fuoco Tu sarai io, il calore che ti riscalderà.


Tu
sarai ...


Musica tu sarai io, la nota che ti suonerà.


Tu sarai ...


Acqua tu sarai io, la goccia che ti disseterà.


Tu
sarai ...


Terra tu sarai io , la roccia che ti proteggerà.


Tu sarai ...


Stella tu sarai io, l'Universo che ti ospiterà.


Tu sarai ...


Allora Io con Te


per sempre ,


sarò .
Profilo Autore: Zuccherello  

Questo autore ha pubblicato 1 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Tutti s'affanano a cercar parole
per crear le piu belle frasi d'amore.
Lo si fa per gioco o per ritorno
senza neanche gurdarsi intorno.
Solo per il gusto di provare
quello che si è capaci di fare.
Ma ci son delle parole, forse le piu belle,
che accendon le luci come le stelle.
Poi scompaiono nell'ignoto
lasciando dietro di sè un gran vuoto.
Queste parole van ricercate 
nelle persone innamorate, 
che di parol non se ne dicono,
ma il loro cuor batte all'unisono:
lasciano parlare il cuore 
che non ha bisogno di parole.
Non a caso la parola amore 
fa rima con il suo amato cuore.

Profilo Autore: Giovanni Ciani  

Questo autore ha pubblicato 45 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Non dissi.

Pensai.

Non osai.

Solo l'istinto delle mie paure fermava la voce.

Fremeva la mente.

Ardeva l'anima.

Lottavo contro me stessa,

sperando che il nuovo giorno

portasse quiete.

Tante furono le aurore attese,

ma solo il tramonto portava pace.

Tacevo.

Tacevo.

Tacevo.

Erano le mie parole.

Solo il tuo cuore le poteva ascoltare.
Profilo Autore: TIZIANA ELIA  

Questo autore ha pubblicato 12 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.