Accecante e potente
ai tuoi comandi sottostai
come pallido bambino

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Valerio Foglia*   Sostenitore del Club Poetico dal 15-06-2014

Questo autore ha pubblicato 279 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ambra PILTI*
+1 # Ambra PILTI* 14-05-2015 11:28
Ciao Valerio.
Il titolo mi confonde.
Il candore di un bambino che soccombe o l'essere manipolato da una cultura acquisita alla nascita con tutto il bagaglio della nostra famiglia?
Chiedo aiuto...se vorrai.
Grazie e buona giornata.
Valerio Foglia*
+2 # Valerio Foglia* 14-05-2015 18:09
Ciao Ambra. Non posso darti torto, ho qualche difficoltà nei titoli degli scritti. Questa è stata scritta in un momento di osservazione di una creatura
piccola e innocente, da poco nata. Fai conto che quel bambino piccolo ma cresciuto, sono io. La riflessione è proprio sul candore dei bambini, che perdono nel crescere ed al quale sono stati loro malgrado, esposti. Candore inteso come innocenza, non conoscenza, nel nascere ed esistere. Spero di essere stato d'aiuto. Grazie a te. Se mi permetti, un abbraccio.
Ambra PILTI*
+1 # Ambra PILTI* 19-05-2015 11:18
Ti ringrazio per la spiegazione.
Un caro saluto.
simone corrieri
+1 # simone corrieri 14-05-2015 15:00
Valerio complimenti .
Lo stato d'animo descritto in pochi versi ma molto chiaro.
Io lo interpreto come una donna che ti fulmina all'istante e ti guida Lei ,quasi senza rendersi conto.
Valerio Foglia*
+2 # Valerio Foglia* 14-05-2015 18:11
Ciao Simone. Grazie per la tua interpretazione e per i complimenti. A veder bene ci sta. Non ci avevo pensato. Per me questa riflessione è stata un fulmine. Poche righe nate dal momento. Apprezzo le diverse interpretazioni .
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 14-05-2015 19:07
Andare avanti e indietro ad ogni comando, come un bambino..
Un potere quasi manipolatorio.
A partire dal momento in cui una certa relazione si è stabilita uno dei due è cosciente di avere un potere sull'altro.
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-05-2015 10:52
Ciao.Grazie Caterina.Mi piace la tua lettura.
Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 15-05-2015 06:50
Candore e verginità di sentimenti puri che si alterano nel tempo...
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-05-2015 10:53
Ciao Sara. Grazie per la lettura.
nabrunindu
+1 # nabrunindu 15-05-2015 11:15
se poi pensiamo che neonati e bambini siamo stati tutti!!!!!!!bra vo!
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-05-2015 10:53
Ciao. Grande realtà. Grazie molte.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 18-05-2015 08:43
La purezza di quando si è bambini, che purtroppo si perde crescendo, ciao Valerio.
Valerio Foglia*
+1 # Valerio Foglia* 19-05-2015 10:54
Ciao. Più che vero. Grazie Silvana.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.